4 settembre 2009
UN MUSEO DELLA BIODIVERSITA
Siamo a Castelvenere, all’Antica Masseria Venditti, vignaioli dal 1595. Il vigneto, di 11 ha, ha un'esposizione a sud-sud-est, la migliore che vi sia, ad un’altitudine di 170 metri. Il metodo di produzione, che già la guida Gambero Rosso ’88 definiva “biologico”, ha avuto la prima certificazione Icea nel 1997.
22 giugno 2009
SLOWSUD - BIODIVINO IN CAMPANIA
Quello dei vini da uve biologiche è un settore che non conosce flessioni. Anzi, anno dopo anno la qualità organolettica dei vini biologici cresce e conquista i consumatori.
E' per questo che l'assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania, in collaborazione con l’associazione “Città del Bio” e l’Aiab, l'Associazione italiana agricoltura biologica, ha promosso la prima edizione di "Biodivino in Campania" svoltasi il 15 giugno scorso a villa Signorini, ad Ercolano, nell'ambito della sesta edizione della rassegna nazionale dei vini da agricoltura biologica “Biodivino”. Un’occasione per far conoscere l’elevato livello di qualità raggiunto in questa regione dai vini biologici e sui problemi da affrontare per dare opportunità di crescita a questo importante comparto produttivo.
Sull'argomento, Slow Sud ha realizzato uno speciale - con dichiarazioni dei protagonisti dell'evento e focus sullo stato dell'arte delle produzioni bio in Campania.
7 maggio 2009
Vandari, un bianco che sfida il tempo
Antonio Corbo su Repubblica scrive un articolo sul bianco di Nicola Venditti.
"Niente legno, solo biologico.
In due tratti c'è l'identikit di enologo e produttore...
I suoi vini sono il canto libero della natura..."

30 aprile 2009
Un bianco che
invecchia bene
Pasquale Porcelli sul Corriere del Mezzogiorno - Puglia scrive un bellissimo articolo sul Vàndari falanghina 2006.
"La falanghina Vàndari del 2006 è un bell'esempio di longevità unitamente a complessità acquisita con il tempo. Naso maturo di frutta gialla e tropicale con sfondo minerale. Sorso pieno con sottolineature acido-sapido-agrumate di grande piacevolezza e persistenza e che lasciano presupporre ancora un ulteriore felice evoluzione."
L'articolo per gentile concessione è pubblicato anche sul giornale di enogastronomia Wine-surf
indietro avanti
© 2011 antica masseria venditti p.iva 00850140625    art director benedetto longobardi ruju