23 ottobre 2012
SLOW WINE assegna la CHIOCCIOLA alla ANTICA MASSERIA VENDITTI
Sono 173 le CHIOCCIOLE che Slow Food assegna nella guida Slow Wine 2012.
10 in Campania, una in provincia di Benevento.
"E' assegnato alle cantine che ci piacciono in modo particolare per come interpretano valori organolettici, territoriali, ambientali e identitari, in sintonia con Slow Food!"
Questa la motivazione del premio che viene assegnato alla Masseria Venditti per il secondo anno consecutivo.
23 ottobre 2012
MARRAIOLI AGLIANICO VINO SLOW di SLOW FOOD
Il Marraioli aglianico prodotto dall'azienda biologica dell'enologo Nicola Venditti è riconosciuto VINO SLOW nella guida 2012 Slow Wine di Slow Food.
216 vini Slow in tutt'Italia, 10 in Campania, uno in provincia di Benevento.
I vini Slow "sono le nostre etichette del cuore, per essere molto semplici e per una volta, forse un po’ banali, si tratta di quelle bottiglie che tutti noi collaboratori di questa guida, se fossimo invitati a una cena, porteremmo in dono. Non solo perché si tratta di vini dalle qualità organolettiche eccellenti, ma perché aprendole potremmo raccontare una storia, a volte curiosa, altre volte commovente, ma che avrà come protagonisti i volti e le mani di viticoltori dalla grande sensibilità agricola."
30 settembre 2011
WINESTORIES di Mauro Fermariello
Mauro Fermariello sul sito WINESTORIES pubblica bellissime foto e video.
E’ una bella campagna, dolce, terra buona e vocata per il vino.
Peccato che trent’anni fa non abbia incontrato Nicola Venditti, me ne sarei risparmiati altrettanti di cattive bevute.
23 settembre 2011
Marraioli 2007 Sannio doc dell’Antica Masseria Venditti: l’aglianico che non ti aspetti / Voto 90/10
Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 25/30. Non Omologazione 35/35
pubblicato sul blog
LUCIANO PIGNATARO WINEBLOG
Negli ultimi anni il lavoro di Nicola Venditti in cantina ha sempre più convinto per gli enormi progressi dei vini bianchi, nelle piacevolissime interpretazioni sia del monovitigno Sannio Falanghina Vandari che dell’uvaggio Solopaca bianco Bacalat (da uve falanghina, grieco di Castelvenere e uva Cerreto). Ma il percorso compiuto in cantina si coglie in maniera sempre più convinta anche nei rossi, soprattutto nei monovitigni Sannio Barbera/Barbetta e Sannio Aglianico Marraioli.
indietro avanti
© 2011 antica masseria venditti p.iva 00850140625    art director benedetto longobardi ruju