Tutti i vini sono ottenuti da agricoltura biologica Reg. CEE 203/12 azienda T109 controllata ICEA.
Masseria Venditti Sannio Doc bianco
origine del nome proviene dall’antica masseria del 1595 di proprietà Venditti
denominazione della doc Sannio Doc DPR 5/8/97
uve Grieco di Castelvenere e “Cerreto”, cloni autoctoni
numero di bottiglie produzione limitata
degustazione
Colore giallo paglierino con riflessi verdolini, si presenta al naso intenso, fine, fruttato; con sentore di crosta di pane, passiflora ed ananas. Al palato è secco, di buona acidità e sapidità, morbido, fine. Si abbina ad antipasti di pesce, zuppe, carni bianche, minestre e formaggi freschi.
Servire tra 8 e 10 gradi.
ACQUISTA

Masseria Venditti Sannio Doc rosso
origine del nome proviene dall’antica masseria del 1595 di proprietà Venditti
denominazione della doc Sannio Doc DPR 5/8/97
uve “Montepulciano”, Olivella, Aglianico, cloni autoctoni
numero di bottiglie produzione limitata
degustazione rosso
Colore rosso rubino, si presenta al naso intenso, fine, fruttato, vinoso, con sentori di mora, gelso rosso. Risulta secco, caldo, giustamente tannico, persistente. Si abbina a legumi, minestre, arrosti di carne, salumi e formaggi a pasta dura poco stagionati.
Servire tra 16 e 18 gradi.
ACQUISTA